Il Gatto Siberiano e Neva Masquerade - Etologia

Etologia e comportamento del gatto siberiano nell'ambiente domesticoMurmur's Eclipse - Gatto Siberiano smoke

gatto unghie divano gatto unghie divano

Come convincere il gatto a non farsi le unghie sul divano

A grande richiesta, visto che questo sembra un tema che interessa molte persone, affrontiamo un problema che affligge spesso i possessori di gatti: come evitare che il gatto distrugga il divano!


gatto unghie divanoIl gatto che si fa le unghie sul mobilio, non solo vi lascerà con un portafoglio molto più vuoto, ma anche con molta ma molta frustrazione e molto fastidio verso il vostro gatto che si comporta così male. Ma la nostra percezione di comportarsi male è totalmente sbagliata, il nostro micio pensa di comportarsi in maniera gentile e perfettamente adeguata. I gatti hanno bisogno di farsi le unghie, è una cosa che fanno istintivamente e non, come alcuni credono, per affilare i propri artigli, ma per rimuovere i vecchi strati dalle loro unghie.
Non punite il vostro gatto quando si fa le unghie dove non deve, o per qualunque comportamento che voi pensiate sia sbagliato. Con il gatto, le punizioni difficilmente sortiranno un qualunque effetto. Il vostro gatto semplicemente non capirà che lo state punendo per qualcosa che ha fatto, perché non correlano il “crimine” con la punizione, semplicemente non é nel loro DNA. E’ invece molto più probabile che associno la punizione a voi!
300 13Anche i gatti che possono uscire all’esterno qualche volta si fanno le unghie sui mobili, ma non così spesso come quelli che vivono solo all’interno. Gli alberi sono una naturale superficie tiragraffi per un gatto, e per un gatto che vive unicamente dentro casa, i braccioli e le gambe dei mobili, ed in particolare i divani, sembreranno sicuramente una valida alternativa all’albero.
La risposta più comune a questo problema è ovviamente e NECESSARIAMENTE uno o due tronchi tiragraffi fatti apposta per le esigenze dei nostri amici felini. La varietà di tronchi disponibili nei negozi di animali e online, è stupefacente! Se invece pensate di costruirne uno per conto vostro, visto che non è molto difficile, accertatevi con attenzione che non vi siano chiodi o altri oggettini appuntiti che spuntino fuori dal tronco e che possano ferire seriamente il vostro gatto. Ed accertatevi anche che la base sia sufficientemente ampia e pesante, perché se il tronco si cappotta addosso al gatto mentre si fa le unghie è probabile che non lo userà mai più. Ricoprite il tronco con corde di canapa o di sisal, ed evitate materiali tipo tessuti, perché non vogliamo certo dare al gatto il messaggio che si può fare le unghie sui tessuti!
Assicuratevi che il tronco sia abbastanza alto, perché quando i gatti si fanno le unghie fanno anche esercizio fisico stiracchiandosi, di conseguenza il tronco deve essere più alto della lunghezza del gatto con le zampe distese. Inoltre usate un po’ di catnip (borsette di erba gatta) e di giochini appesi sulle piattaforme del tronco per rendere il tutto molto più interessante.
gatto unghie divanoSe prendete un tronco tiragraffi e lo piazzate semplicemente davanti al vostro gatto, cosa succederà? Al gatto sembrerà sicuramente un posto splendido per farsi le unghie, ma siccome sarà già stato anche blandamente punito per comportamenti del genere, bisogna fargli capire che è una cosa fantastica farsi le unghie sul tronco tiragraffi e che non vi irriterete quando succederà. Allora ogni volta che vi accorgete che il vostro gatto si sta facendo le unghie su qualche mobile, prendetelo gentilmente e piazzatelo di fronte al tronco tiragraffi. Se decide di usarlo, dategli tanto incoraggiamento sotto forma di carezze e coccole. Inoltre coprite le parti dove il gatto si fa le unghie di solito, con retine e con alluminio. Il gatto arriverà a capire che è fantastico farsi le unghie sul tronco tiragraffi, mentre non è poi così piacevole farle sui mobili.
Sono anche in vendita delle coperture invisibili, apposite per i divani e per i mobili, fatte per disinvogliare i gatti più tenaci, basta cercare “Cat Scratch Protection” ed escono fuori centinaia di articoli.
Se il vostro gatto ha l’abitudine di farsi le unghie sugli stipiti delle porte, allora il forte odore di qualche lucidante, o una bella passata di aceto sono ottimi deterrenti. State solo attenti che l’aceto non rovini la superficie del legno. Alcuni gattofili riportano che anche mezzo arancio o mezzo limone piazzato nel punto problematico ottiene buoni risultati. L’importante è lasciare l’odore sgradevole finché il gatto non utilizzi continuamente il tronco tiragraffi  per almeno un mese.
protezione gatto divanoSe il vostro gatto è un graffiatore orizzontale piuttosto che verticale, ovvero gli piace farsi le unghie sui tappeti o su costose superfici di parquet, provate a persuaderlo ad usare un tappetino tiragraffi. Anche di questi ne esistono di bellissimi in commercio. Ricordatevi soltanto di fissare bene il tappetino in modo che non si muova mentre il gatto si fa le unghie.
Se invece siete ospiti a casa dei vostri gatti, allora questo articolo non vi serve a nulla. Il gatto si farà le unghie dove gli pare e voi sarete felici così! Ma anche in questo caso è estremamente raccomandabile l'acquisto di un tronco: le corde in sisal sono fatte apposta per garantire la miglior superficie da grattare ed il gatto, con il tempo, apprezzerà moltissimo farsi le unghie sul tronco.
In ogni caso:
NON PENSATE NEMMENO PER UN ISTANTE DI RISOLVERE IL PROBLEMA RIMUOVENDO LE UNGHIE DEL GATTO. E’ UNA COSA BARBARICA ED UNA VERA E PROPRIA MUTILAZIONE INVALIDANTE PER IL NOSTRO GATTO. RIMUOVETE LE VOSTRE UNGHIE PRIMA!

 

Last modified on Domenica, 03 Gennaio 2016 14:42

Ultime dal Blog del Gatto Siberiano

Error: No articles to display